incontri sulla genitorialità a contatto

La famiglia è un sistema complesso in costante trasformazione e richiede un’ottima capacità di adattamento alle diverse fasi e alle situazioni che si presentano nell’arco di una vita. Un genitore affronta situazioni continuamente nuove, che richiedono risposte adatte e creative: per questo la condivisione di vissuti ed esperienze, la riflessione e il confronto sulla relazione educativa possono essere di aiuto al genitore per svolgere in maniera adeguata e serena il suo ruolo.

“Attachment parenting”, “maternage naturale”, “genitorialità ad alto contatto” sono tutti termini che indicano un determinato stile di accudimento genitoriale, che ha il suo fondamento nella cosiddetta Teoria dell’attaccamento, basata sull’importanza vitale del legame affettivo che unisce il bambino alle sue principali figure di riferimento e sulla consapevolezza che I bambini hanno bisogni fisiologici che richiedono una risposta adeguata.  Il modo in cui i genitori sanno riconoscere e rispondere a questi bisogni del piccolo influenza in modo significativo il tipo di relazione attivata, definendola in modo più o meno sicuro e sereno, e ponendola a fondamento anche delle future relazioni adulte. I bambini hanno bisogno di contatto anche più del nutrimento.

I nostri incontri  di sostegno alla genitorialità e sulla genitorialià a contatto hanno l’obiettivo di aiutare i genitori a capire meglio i propri figli e a  trovare le soluzioni educative ottimali per loro.